American Express: quando la carta diventa uno status symbol

American Express: quando la carta diventa uno status symbol

American Express: quando la carta diventa uno status symbol

14/03/2019
0

 

Nel mondo dei pagamenti elettronici, American Express è senz’altro una realtà particolare.

Molti sono i provider specializzati in pagamenti con le proprie carte, un po’ meno sono quelli che mettono a disposizione utilissimi servizi assicurativi legati a cambi valute e viaggi.

In questo articolo ti presentiamo il mondo di American Express e tutti i vantaggi che mette a disposizione per i suoi soci.

 


Un po’ di storia

American Express viene fondata nel 1850 da Henry Wells, William Fargo e John Butterfiels come società di trasporto valori.

Già innovatrice dai suoi albori,  nel 1921 lancia il Travelers Cheque, il primo strumento prepagato della storia.

Nel 1958 viene emessa la prima carta di credito American Express.

Nei primi anni ’70 sbarca in Italia riscuotendo da subito grande successo.

Il suo punto di forza consiste nella varietà dell’offerta di prodotti e servizi per privati e imprese, nei benefici esclusivi offerti dai partner e nei programmi di fidelizzazione verso i soci.

Questi vantaggi sono legati all’ampio ventaglio di carte messe a disposizione: dalle più note Carta Verde, Oro e Platino, senza limiti di spesa, alle esclusive Carta Payback (per gli iscritti al programma) e Carta Business (per i liberi professionisti), passando per la Carta Blu, Carta Golf, Carta Italo, Carta Explora e le varie Carta Alitalia.

Il pacchetto offerto da American Express si rivela interessante soprattutto per coloro che hanno esigenza di muoversi e spostarsi spesso; un’intera sezione del sito web è infatti dedicata all’American Express Viaggi.

Per aiutarti a districarti in questa vasta offerta, ti forniamo in questo articolo un’utile guida al panorama dei vantaggi e delle carte American Express (o Carte Amex per semplificare).

 


Vantaggi

Nel panorama delle società di gestione dei pagamenti, American Express rappresenta una realtà di nicchia e di assoluto affidamento.

Leader mondiale nel settore servizi finanziari e di viaggio, accanto al rilascio di carte di pagamento abbina servizi di tipo assicurativo e benefit esclusivi.

Focalizzata nel settore delle carte di credito, ha saputo offrire un ampio ventaglio di possibilità per ogni tipologia di cliente, dai privati alle aziende.

Il punto di forza delle carte di credito American Express risiede senza dubbio nell’interessantissimo programma di Membership che offre vantaggi esclusivi ai suoi soci.

Esclusività che è dimostrata dall’alto livello delle partnership che American Express è riuscita a stipulare negli anni: Alitalia, Trenitalia, Telecom Italia, Rete Industria. Potrai usare i punti accumulati nell’ambito del programma fedeltà per richiedere i premi dei partner selezionati: pacchetti viaggio, prodotti di ogni tipo (dai gioielli all’arredamento, dall’high tech al vestiario, ecc.), o voucher. 

Questi vantaggi risiedono in servizi aggiuntivi legati soprattutto a pacchetti assicurativi (cancellazione di prenotazioni, viaggi, salute, ecc), protezione antifrode (su acquisti o danneggiamento del bene) e benefit  per chi viaggia (priority boarding, sale d’attesa esclusive, pass speciali, ecc): sei sei un viaggiatore incallito non riuscirai a farne a meno!

Inoltre alcuni di questi privilegi sono estesi anche alle carte di livello base.

Possedere una Carta American Express è senza dubbio sinonimo di esclusività!

 


Costi

Le carte American Express si rivolgono a diversi target di clientela offrendo funzioni e servizi diversi, sulla base dei quali presentano costi annuali variabili.

Si passa da una quota annuale di 30 € per le carte base ai 700 € della carta più esclusiva, quest’ultima non certo alla portata di tutti.

Nel prossimo paragrafo vediamo in dettaglio le principali Carte American Express, con i vantaggi ad esse connessi.

Richiedi una carta American Express

 


Le carte di credito

Il panorama delle carte di credito American Express è molto vasto e in grado di soddisfare qualsiasi esigenza. Una delle principali distinzioni è fra carte personali e carte business, queste ultime dedicate alle partite Iva. Per aiutarti a districarti e a trovare la carta migliore per te tra le 15 tipologie disponibili, ti proponiamo una sintesi delle principali carte di credito.

 

Carta Verde

Se sei un cittadino residente in Italia e hai più di 18 anni, puoi sottoscrivere la più famosa tra le carte di credito: la Carta Verde American Express!

Tra i vantaggi associati a questa carta, vi è la gratuità della quota annuale per il primo anno (dal secondo in poi la quota prevista è di 75 euro).

È attiva una promozione che consente di azzerare il canone per sempre (la trovi qui).carta verde american express

Ma è sul pacchetto dei servizi che questa carta, sebbene sia una entry level, vi stupirà.

Oltre ad un servizio clienti e un numero verde sempre a disposizione, è inclusa un’assicurazione abbinata ai servizi App e Alert inclusi per monitorare e fare acquisti in sicurezza.

Infine attivando la carta sarai automaticamente iscritto all’esclusivo Club Membership Rewards del programma fedeltà di American Express. Avrai così a disposizione offerte dedicate grazie alle partnership con aziende di prima fascia

CONDIZIONI: reddito annuale lordo non inferiore ai 13’000 €

 

Carta Oro

Se ai requisiti visti sopra hai la possibilità di abbinare un reddito annuale lordo di almeno 26’000 €, allora puoi accedere all’esclusiva Carta Oro American Express.

Anch’essa è gratuita per il primo anno, ma dal successivo la quota annuale sale a 150 €. carta oro american express

Il target di questa carta mira a soddisfare le esigenze dei cosiddetti frequent flyer.

Tra i vantaggi supplementari della Carta Oro c’è infatti un sito viaggi personalizzato, abbinato a partnership dedicate con compagnie aeree.

Il pacchetto messo a disposizione si chiude con l’automatica iscrizione ad American Express my e-vents che ti consentirà di accedere a eventi esclusivi.

Per entrambe queste carte, puoi richiederne una supplementare contestualmente alla prima, beneficiando della seguente agevolazione: la seconda carta è gratuita per il primo anno e ti viene a costare solo 10 € per gli anni successivi!

 

Carta Platino

Sicuramente più difficilmente accessibile, ma di grande lustro, è la Carta Platino American Express. In questo caso per poterla sottoscrivere è necessario avere un reddito lordo di almeno 60’000 € l’anno. Inoltre è prevista una quota annuale di 700 €. carta platino american express

Con questa carta i privilegi si estendono anche ai tuoi cari: è sempre previsto un biglietto omaggio per chi vola con te ed il pacchetto assicurativo, nella sua versione completa, ha una copertura che copre anche i tuoi familiari.

Per la gioa di chi ama viaggiare, sono compresi anche il Servizio Fast track Alitalia con accesso gratuito alle lounge aeroportuali ed il Servizio Concierge disponibile h 24. 

Sottoscrivere questa tipologia di carta dà diritto ad una Carta Platino Supplementare e fino a quattro Carte Oro Supplementari.

 

Carta Payback

Al tris di carte descritto sopra se ne aggiungono molte altre, ognuna focalizzata a soddisfare le diverse necessità della clientela.

Tra queste spicca la Carta Payback American Express aggiunge un interessante programma di accumulo punti in base alle spese per i tuoi acquisti: in questo modo otterrai buoni sconto fino a 30 € presso partner selezionati, quali ad esempio Carrefour, Esso, GrandVision e molti altri ancora! Ad esempio con 121’000 punti o 64’500 punti più 282,50 euro potrai avere una fantastica Smart Tv da 40″ della Samsung!!

In più se effettuerai almeno una transazione in ciascun anno solare a partire dall’emissione della Carta, la quota annuale prevista di 10 € sarà azzerata.

Richiedi una carta American Express

 


Come richiederla

Per richiedere la tua Carta American Express non dovrai fare file estenuanti ma potrai procedere comodamente da casa. Grazie alla firma digitale, ti basterà una connessione internet e non avrai bisogno di stampare nulla!

Per la compilazione del modulo di richiesta online, ricordati di tenere a portata di mano:

  • l’IBAN di un tuo conto corrente bancario
  • Copia digitale di un tuo documento d’identità in corso di validità (va bene anche una foto da smartphone)
  • Il tuo codice fiscale

Il processo di sottoscrizione della carta non ti richiederà più di 10 minuti, ma puoi sempre interrompere la compilazione salvando i dati inseriti fino a quel momento.

Controlla di avere i requisiti minimi descritti al paragrafo precedente e procedi subito alla sottoscrizione di una carta American Express!

Richiedi una carta American Express

 


Promozioni

carta verde american expressDirettamente dal sito della American Express, fino al 28 gennaio 2019 è attiva una promo online. Se richiedi la Carta Verde, la quota annuale è gratuita per sempre spendendo almeno 3’600 € ogni anno.

Attenzione: la promozione non è fruibile da coloro che sono già titolari di una Carta Base American Express

Vai alla promozione

 

carta payback american expressFino alla fine del corrente mese, è ancora attiva online la promozione sulla Carta Payback American Express; se deciderai di sottoscriverla divenendone il titolare riceverai 6’000 punti extra spendendo almeno 600 € nei primi due mesi!

 

Vai alla promozione

 


Competitor

Di seguito troverai alcuni esempi di prodotti che potrebbero rivelarsi una valida alternativa, per un verso o per l’altro, alle carte American Express.

HYPE START

 

Hype Start è una carta prepagata con IBAN, simile ad un conto corrente, a zero spese gestibile direttamente dal tuo smartphone.

Non è esclusiva come una carta American Express ma non ha costi ed è comunque una delle soluzioni più cool e innovative disponibili sul mercato. 

 

N26

N26 è una banca tedesca, che mette a disposizione una serie di conti correnti di sicuro interesse.

Si parte dal conto N26 (del quale trovi la scheda qui sotto) a zero spese fino ad arrivare al conto N26 Metal che costa circa 200€ l’anno.

Quest’ultimo è certamente una delle più esclusive soluzioni bancarie disponibili al momento, con una carta in acciaio con logo inciso.

Nel costo del conto è incluso un servizio clienti dedicato, delle partnership di prestigio e una copertura assicurativa Allianz.

 

VIABUY

 

Se invece stai cercando una carta “anonima” allora ti consigliamo VIABUY.

Questa prepagata del circuito Mastercard, disponibile nelle versioni Black e Oro, spicca come alternativa soprattutto dal punto di vista del design e può essere utilizzata sia online che in negozi fisici.

 

Per avere una panoramica più ampia puoi andare nel nostro articolo sulle carte prepagate con IBAN.

 


Top & Flop

E vediamo adesso punti di forza e di debolezza di American Express!

Partiamo con i vantaggi:

  • affidabilità garantita, società di grande prestigio e leader mondiale nel settore
  • attenzione ai soci: servizio clienti h 24 ed esclusività dei servizi offerti
  • l’ampio range di carte di credito messe a disposizione
  • I particolari benefit per i viaggiatori, che si troveranno a vivere esperienze da veri e propri vip!

 

Tra gli svantaggi possiamo invece evidenziare:

  • scarsa attrattiva per chi viaggio poco
  • limite di utilizzo: non tutti gli esercenti di servizi le accettano
  • elevato costo dei prelievi agli sportelli bancomat

Dovrai dunque tenere in considerazione che potrebbe esserti utile un’ulteriore carta accanto alla tua American Express: ma è forse questo il motivo per rinunciare a tutti i privilegi offerti?

 


Documentazione

Se desideri ulteriori informazioni riguardo la realtà di American Express e le sue carte di credito puoi scriverci un commento: ti risponderemo il prima possibile.

Altrimenti, puoi provare a leggere le caratteristiche della Carta American Express di tuo interesse direttamente dai link qui sotto.

Sito web American Express

Help Center American Express

Regolamento generale Carte American Express

 

Richiedi una carta American Express

 

 

 

leave a comment

Create Account



Log In Your Account