Banche e social media: lo studio ABI in pillole

Spread the love

È uscita lo scorso 18 ottobre un’indagine commissionata da ABI a KPMG Advisory sul rapporto tra le banche italiane e i social media.

L’analisi – svoltasi nel periodo di luglio e agosto 106 – ha coinvolto 66 operatori rappresentativi –  se si considerano le risposte a livello di gruppo – di 99 banche.

banche-img5

CONTESTO ITALIANO: CIFRE CHIAVE
In Italia:
  • 60,6 milioni di abitanti
  • 29 milioni di correntisti in Italia
  • 16 milioni di correntisti utilizzano il web per dialogare con la propria banca (~55%)

banche-img1

banche-img2

BANCHE E SOCIAL MEDIA

Il 100% delle grandi banche e il 71% delle banche piccole è presente sui social media .

banche-img4
banche-img3
I Social Network più utilizzati sono (in ordine per le grandi banche):
  1. Linkedin (95% delle grandi vs 47% delle piccole)
  2. Facebook (90% delle grandi vs 88% delle piccole)
  3. Twitter (90% delle grandi vs 50% delle piccole)
  4. Youtube (90% delle grandi vs 75% delle piccole)
Le banche che utilizzano i social network trattano prevalentemente i seguenti temi (in ordine sulle grandi banche):
  1.  Iniziative ed eventi connessi con il presidio del territorio (86% delle grandi vs 69% delle piccole)
  2. Caratteristiche e condizioni dei prodotti (81% delle grandi vs 59% delle piccole)
  3. Educazione finanziaria (81% delle grandi vs 59% delle piccole)
  4. New, andamento dei mercati (76% delle grandi vs 63% delle piccole)

banche-img6

Il 62% delle grandi banche aggiorna i contenuti più volte al giorno e il 14% una volta al giorno.

Il 27% delle banche piccole aggiorna i contenuti più volte al giorno e il 10% una volta al giorno.

MODALITÀ DI PRESENZA SUI SOCIAL
Banche focalizzate sull’ascolto della Rete e sull’analisi delle conversazioni e del sentiment (90%) ma anche partecipando attraverso la pubblicazione di contenuti (90%). In molti casi (86%) le grandi banche riescono ad intraprendere un dialogo attivo con la propria clientela.
CAMBIAMENTI INTERNI ALLE BANCHE
La presenza sui social media sta modificando la stessa struttura interna delle banche. Il 33% delle grandi banche afferma di star apportando modifiche alla struttura interna istituendo delle unità organizzative ad hoc che si occupano dell’operatività sui social media. Sempre in riferimento alle grandi banche, il 38% di esse afferma che sta coinvolgendo gli “influncer interni” nei processi aziendali per ottenere una resa migliore.
Il 14% afferma di aver individuato nuove logiche per l’individuazione e la gestione dei talenti.
banche-img7
BOCCHE CUCITE SUL FUTURO

Alla domanda “Quali nuove funzionalità sono state pianificate all’interno dei social media?” ben il 52% della grandi banche non risponde ma anche le banche piccole non sono da meno, anzi, con il 72%.

leave a comment

Specify Facebook App ID and Secret in Super Socializer > Social Login section in admin panel for Facebook Login to work

Specify LinkedIn Client ID and Secret in Super Socializer > Social Login section in admin panel for LinkedIn Login to work

Specify GooglePlus Client ID and Secret in Super Socializer > Social Login section in admin panel for GooglePlus Login to work

Create Account



Log In Your Account