TIPS: la BCE lavora ai pagamenti istantanei

TIPS: la BCE lavora ai pagamenti istantanei

Redazione online
27/10/2017
2

La BCE, in quanto responsabile della sicurezza e dell’efficienza dei pagamenti in euro con strumenti alternativi al contante, sta lavorando ad una nuova tecnologia che permetterà di effettuare pagamenbti a transazioni in tempo reale, 24 ore su 24, 365 giorni all’anno. Nell’era della tecnologia, delle FinTech e delle criptovalute rimane ancora un mistero per quale motivo
Continua a leggere

È uscito il report annuale della NS&I (National Saving and Investiment), l’agenzia indipendente del dipartimento del tesoro di sua maestà che si occupa dell’emissione del famoso Premium Bond (report). Il Premium Bond dal 31 marzo 2016 al 31 marzo 2017 ha raccolto 11 miliardi di sterline totalizzando una raccolta netta positiva di ben 7 miliardi. Che lo
Continua a leggere

In questi anni di allentamento economico, in cui la BCE ha abbattuto i rendimenti dei Titoli di Stato attraverso l’utilizzo del Quantitative Easing, si è fatto un gran parlare della composizione del portafoglio delle famiglie italiane. Sebbene sia un argomento sempre interessante, l’attuale contesto di mercato, così avaro di proposte allettanti, ha amplificato la voglia
Continua a leggere

Alzi la mano chi non ha sentito parlare della comunicazione non verbale! Non credo siate in tanti con la mano alzata. Ormai è un mantra: formazione aziendale, serie TV, libri…ne parlano tutti! Quando parliamo comunichiamo molto più di quanto significato dalle nostre parole e lo facciamo…con i gesti. Noi esprimiamo un concetto e nello stesso
Continua a leggere

Sebbene sulle pagine dei giornali continuino a comparire articoli riguardanti un trend comune di riduzione del numero di filiali bancarie/uffici postali, la realtà alla quale assistiamo, almeno in Italia, è che le reti fisiche bancarie sono ancora molto corpose e fitte sul territorio nazionale. La presenza di filiali (utilizzeremo questo termini in generale includendo anche
Continua a leggere

Proprio oggi, leggendo il Bilancio Annuale 2016 dell’ex Banco Popolare trovo un riferimento a YouWin Special definito come un “portale di giochi e concorsi” il cui scopo è sviluppare fidelizzazione e coinvolgimento nella clientela. A quel punto, essendo un appassionato di Gamification, non ho potuto fare a meno di visitare la pagina web di YouWin Special e ho trovato un’iniziativa…promettente!

Mi ricordo di un giovane studente di Roma, abitava sulla Prenestina, e studiava matematica a Tor Vergata. Aveva 20 anni o poco meno, castano chiaro tendente al biondo (o così amava definirsi), riflessivo e appassionato. In quegli anni si innamorò di una studentessa al quinto anno di liceo classico, una moretta con una parlantina da bastare
Continua a leggere

Partiamo dalla definizione: un lottery bond è un prodotto finanziario che non paga interessi ma riconosce dei premi sulla base di estrazioni periodiche. (qui la mappa interattiva dei casi nel mondo) Perché all’Italia servirebbe un lottery bond? Ve lo spiego in 3 punti.

Sono numerosi nel mondo i casi di prodotti finanziari ad estrazione o lottery bond. In questi prodotti, siano essi a capitale garantito o obbligazioni, gli interessi vengono distribuiti almeno in parte tramite estrazione. Qualche purista starà già alzando il sopracciglio chiedendosi se sia opportuno mischiare una cosa seria come il risparmio con una lotteria. Altri, più
Continua a leggere

Nel luglio 2016 Consob, in collaborazione con GfK Eurisko, è uscita con un report sugli investimenti finanziari delle famiglie italiane. Il report non è il primo della serie e offre una serie di spunti interessanti per chi opera nel settore. Cerco di fornire un po’ flavour (flavour fa chic, molto Bergamo alta..)  senza cogliere tutte le sfumature, peraltro
Continua a leggere

Create Account



Log In Your Account