PIR: ora c’è anche Poste italiane

PIR: ora c’è anche Poste italiane

Redazione online
03/07/2017
1

Sul fronte dei Piani Individuali di Risparmio (PIR) è uscita da pochissimi giorni anche l’offerta di Poste italiane. Il colosso postale sceglie la strada della Unit Linked per entrare nell’ormai gremito universo dei prodotti che permettono di beneficiare dell’esenzione fiscale a patto che vengano soddisfatti alcuni requisiti (vedi qui). Poste Vita Soluzione Italia, è una
Continua a leggere

Tutti i PIR in distribuzione

Redazione online
05/05/2017
0

 

All’offerta dei Piani Individuali di Risparmio (PIR) – gli strumenti di Risparmio Gestito introdotti nella scorsa Legge di Stabilità che consentono di azzerare gli oneri fiscali in presenza di alcune condizioni (leggi qui) – si aggiungono le proposte di Amundi e Lyxor. Entrambe le proposte vengono d’oltralpe, Amundi è infatti partecipata al 70% da Crédit Agricole
Continua a leggere

PIR: 5 offerte a confronto

Redazione online
16/03/2017
1

A gennaio 2017 sono partiti i PIR, Piani Individuali di Risparmio, “contenitori fiscali” in grado di beneficiare di una completa esenzione dalla tassazione sui redditi a patto che vengano detenuti per lameno 5 anni, che si investa in questi strumenti per un massimo di 30’000€ l’anno per un massimale complessivo di 150’000€ e che lo strumento
Continua a leggere

PIR: a breve il primo ETF

Redazione online
27/02/2017
0

La società francese Lyxor etf a breve annuncerà l’uscita del primo PIR sottoforma di ETF. L’avvento di questi strumenti, che garantiscono l’azzeramento della tassazione sui redditi se detenuti per almeno 5 anni, ha generato soluzioni finora poco apprezzate. La critica più diffusa rivolta ai PIR ha riguardato i costi, giudicati più alti della media. Per fare un esempio, il PIR
Continua a leggere

Sono sicuro che qualcuno si è sentito un po’ come questo lama… PIR? Ah sì, i PIR…sono…beh, sono…i PIR, no?!? Chi non conosce i PIR!! Eh infatti, chi non conosce i PIR? Un sacco di gente, se ne è parlato tanto in ambito finanziario ma rimangono comunque delle zone d’ombra. Proviamo a dipanare un po’ la
Continua a leggere

Create Account



Log In Your Account