Apertura conto corrente Conto Adesso: la nostra recensione

conto corrente conto adesso guida

In questo articolo troverai nel dettaglio la procedura di apertura del conto corrente Conto Adesso.

conto corrente conto adesso logo

Cariparma, la banca che propone il conto corrente Conto Adesso, è da sempre una delle banche che più spesso offre ai nuovi clienti che sottoscrivono i suoi conti corrente degli interessanti premi. Prima di proseguire, quindi, ti consigliamo di dare uno sguardo al nostro articolo con tutte le promozioni attive sui conti correnti online in modo da scoprire quale promozione Cariparma ha in serbo per te!

Tipicamente, per aderire ad una promozione attiva sul conto corrente Conto Adesso non è necessario inserire un codice promozionale. Se vuoi controllare torna alla pagina delle promozioni per farlo.


Vediamo ora nel dettaglio i passaggi necessari se vuoi aprire un conto corrente Conto Adesso di Cariparma.

Per portare a termine il funnel di apertura avrai bisogno di [wp_colorbox_media url=”https://banksabout.it/wp-content/uploads/2018/04/5.jpg” type=”image” hyperlink=”(Fig. 1)”]:

  • Documento d’identità – in realtà non ne serve solo uno ma ben due (da scegliere tra carta d’identità, patente auto/moto, passaporto)
  • Codice fiscale
  • Numero c/c da cui effettuare il bonifico – tieni a portata di mano l’IBAN
  • Smartphone (se sceglierai di effettuare il riconoscimento tramite Selfie)

Per dare inizio al processo di apertura del conto basta cliccare sull’icona “Aprilo Adesso” [wp_colorbox_media url=”https://banksabout.it/wp-content/uploads/2030/04/1.jpg” type=”image” hyperlink=”(Fig. 2)”] presente nella Home.

La procedura richiede pochi passaggi rispetto ad altri conti correnti online, è sintetica e ben schematizzata.

E’ possibile individuare 3 semplici passaggi principali [wp_colorbox_media url=”https://banksabout.it/wp-content/uploads/2030/04/2.jpg” type=”image” hyperlink=”(Fig. 3)”]:

  1. Scelta della filiale di riferimento – ce ne sono varie, e ti conviene scegliere la più vicina alla tua abitazione
  2. Compilazione del form con tutti i dati – non ci vorrà molto tempo, non preoccuparti
  3. Ricezione dei codici per accedere all’area riservata – la banca te li invierà immediatamente

Scelta della filiale di riferimento

Stima tempo di compilazione: 40” conto corrente widiba tempo1

Inserendo un indirizzo [wp_colorbox_media url=”https://banksabout.it/wp-content/uploads/2018/04/3.jpg” type=”image” hyperlink=”(Fig. 4)”], appariranno in una mappa le filiali Cariparma più vicine al luogo prescelto [wp_colorbox_media url=”https://banksabout.it/wp-content/uploads/2018/04/4.jpg” type=”image” hyperlink=”(Fig. 5)”].

Il conto corrente Conto Adesso ha il vantaggio di essere completamente gestibile online, quindi non dovrai recarti in filiale molto spesso. In ogni caso, non si sa mai: scegli un indirizzo comodo per ogni eventualità!


Compilazione del form con tutti i dati

Stima tempo di compilazione: 4′ 50” conto corrente widiba tempo1

Dati anagrafici

[wp_colorbox_media url=”https://banksabout.it/wp-content/uploads/2018/04/5.jpg” type=”image” hyperlink=”(Fig. 6)”]

La prima informazione da inserire è se vuoi che il conto sia monointestato (intestato solo a te) o cointestato con un’altra persona [wp_colorbox_media url=”https://banksabout.it/wp-content/uploads/2018/04/6.jpg” type=”image” hyperlink=”(Fig. 7)”].

Nel caso in cui volessi aprire un conto cointestato, sarà necessario inserire anche i dati del cointestatario [wp_colorbox_media url=”https://banksabout.it/wp-content/uploads/2018/04/41.jpg” type=”image” hyperlink=”(Fig. 8)”].

Ora dovrai inserire i tuoi dati anagrafici, il numero di cellulare (inserendo solo caratteri numerici, senza “/”) e l’indirizzo email [wp_colorbox_media url=”https://banksabout.it/wp-content/uploads/2018/04/7.jpg” type=”image” hyperlink=”(Fig. 9)”]. Questi ultimi, saranno i canali attraverso cui la banca potrà comunicare con te.

Infine, nel caso in cui disponessi di un codice promozionale, è questo il momento di inserirlo [wp_colorbox_media url=”https://banksabout.it/wp-content/uploads/2018/04/8.jpg” type=”image” hyperlink=”(Fig. 10)”].

Per poter andare avanti con il processo di sottoscrizione del conto corrente, dovrai prima dichiarare la tua residenza in Italia [wp_colorbox_media url=”https://banksabout.it/wp-content/uploads/2018/04/10.jpg” type=”image” hyperlink=”(Fig. 11)”].

A fondo pagina troverai un link alla Sezione Trasparenza [wp_colorbox_media url=”https://banksabout.it/wp-content/uploads/2018/04/11.jpg” type=”image” hyperlink=”(Fig. 12)”] e all’Informativa pre-contrattuale [wp_colorbox_media url=”https://banksabout.it/wp-content/uploads/2018/04/12.jpg” type=”image” hyperlink=”(Fig. 13)”]. Questi link saranno disponibili a fondo pagina durante l’intero processo di sottoscrizione del conto.

Documento di identità

[wp_colorbox_media url=”https://banksabout.it/wp-content/uploads/2018/04/13.jpg” type=”image” hyperlink=”(Fig. 14)”]

In questa sezione dovrai inserire gli estremi del tuo documento, scegliendo tra carta d’identità, patente auto/moto, passaporto.

Naturalmente, se hai scelto un conto cointestato sarà necessario inserire anche gli estremi del documento del cointestatario.

Residenza

[wp_colorbox_media url=”https://banksabout.it/wp-content/uploads/2018/04/15.jpg” type=”image” hyperlink=”(Fig. 15)”]

Ti verrà qui richiesto di inserire il tuo indirizzo di residenza [wp_colorbox_media url=”https://banksabout.it/wp-content/uploads/2018/04/16.jpg” type=”image” hyperlink=”(Fig. 16)”].

Inoltre dovrai dichiarare se hai o meno la residenza americana. Se la risposta è affermativa, dovrai inserire il TIN (Taxpayer Identification Number) [wp_colorbox_media url=”https://banksabout.it/wp-content/uploads/2018/04/17.jpg” type=”image” hyperlink=”(Fig. 17)”].

Se non hai la residenza in America, devi semplicemente selezionare “No”.

Recapiti

[wp_colorbox_media url=”https://banksabout.it/wp-content/uploads/2018/04/18.jpg” type=”image” hyperlink=”(Fig. 18)”]

Dovrai ora riportare i dati relativi al tuo domicilio [wp_colorbox_media url=”https://banksabout.it/wp-content/uploads/2018/04/19.jpg” type=”image” hyperlink=”(Fig. 19)”]. A vantaggio di tempo, se questo coincide con la tua residenza ti basterà cliccare su “Copia dati da residenza” e la pagina si auto-compilerà in un attimo.

In questa sezione il sistema riporterà il numero di cellulare e l’indirizzo email precedentemente inseriti. Ti verrà anche richiesto il numero di telefono fisso, se lo possiedi [wp_colorbox_media url=”https://banksabout.it/wp-content/uploads/2018/04/42.jpg” type=”image” hyperlink=”(Fig. 20)”].

Antiriciclaggio

[wp_colorbox_media url=”https://banksabout.it/wp-content/uploads/2018/04/21.jpg” type=”image” hyperlink=”(Fig. 21)”]

Per l’identificazione necessaria al processo di sottoscrizione online, ti è messa a disposizione la comoda scelta sulla modalità con cui identificarti presso Cariparma [wp_colorbox_media url=”https://banksabout.it/wp-content/uploads/2018/04/22.jpg” type=”image” hyperlink=”(Fig. 22)”].

Hai due possibilità, a tua discrezione:

  1. Identificazione tramite selfie da App Nowbanking
  2. Identificazione tramite bonifico di 100 euro da un conto a te intestato

ESOSI: per l’identificazione, Cariparma richiede un bonifico molto più sostanzioso rispetto ai suoi competitor, che solitamente si attestano su cifre più modiche (intorno ai 10 euro). Ad ogni modo sono sempre soldi che rimangono a te! Quindi….

Se hai scelto l’identificazione tramite Selfie [wp_colorbox_media url=”https://banksabout.it/wp-content/uploads/2018/04/25.jpg” type=”image” hyperlink=”(Fig. 23)”], dovrai inserire i dati relativi ad un secondo documento di identità diverso da quello che hai inserito nei precedenti passaggi [wp_colorbox_media url=”https://banksabout.it/wp-content/uploads/2018/04/26.jpg” type=”image” hyperlink=”(Fig. 24)”].

Se invece hai optato per l’identificazione tramite bonifico, è importante che tu conosca quali caratteristiche dovrà avere, e cioè [wp_colorbox_media url=”https://banksabout.it/wp-content/uploads/2018/04/27.jpg” type=”image” hyperlink=”(Fig. 25)”]:

  • il conto corrente da cui effettuerai il bonifico deve appartenere ad una banca italiana e deve essere intestato a te [wp_colorbox_media url=”https://banksabout.it/wp-content/uploads/2018/04/28.jpg” type=”image” hyperlink=”(Fig. 26)”];
  • Non sono accettati bonifici dalle banche riportate nell’immagine a destra. conto corrente conto adesso bonifici

Se sei titolare di un conto corrente presso uno di questi intermediari ti restano due possibilità: l’identificazione tramite selfie o recarti presso una filiale Cariparma.

 

 

Una volta che hai scelto la modalità di identificazione, ti verrà chiesto di inserire informazioni personali aggiuntive [wp_colorbox_media url=”https://banksabout.it/wp-content/uploads/2018/04/23.jpg” type=”image” hyperlink=”(Fig. 27)”], ovvero informazioni relative:

  • alla tipologia di attività da te svolta
  • allo scopo principale di utilizzo del conto corrente Conto Adesso (Risparmio, Finanziamento, Investimento)

Inoltre dovrai completare la procedura dichiarando se sei o meno una persona politicamente esposta, ovvero se tu (o uno dei tuoi familiari) occupi o hai occupato in passato cariche pubbliche importanti.


Informativa e servizi

Stima tempo di compilazione: 1′ conto corrente widiba tempo1

Trasparenza

[wp_colorbox_media url=”https://banksabout.it/wp-content/uploads/2018/04/30.jpg” type=”image” hyperlink=”(Fig. 28)”]

Nella sezione “Trasparenza” dovrai inserire delle dichiarazioni al primo intestatario [wp_colorbox_media url=”https://banksabout.it/wp-content/uploads/2018/04/31.jpg” type=”image” hyperlink=”(Fig. 29)”], ovvero dovrai dichiarare:

  • di agire come persona fisica e non per conto terzi
  • che sei un “cliente al dettaglio“, ovvero di non agire per scopi relative ad un’eventuale attività imprenditoriale/commerciale/professionale
  • di aver conservato una copia del contratto in forma cartacea e/o digitale

Consensi privacy

[wp_colorbox_media url=”https://banksabout.it/wp-content/uploads/2018/04/32.jpg” type=”image” hyperlink=”(Fig. 30)”]

In questa seconda sezione di “Informativa e servizi” dovrai dare o negare il consenso al trattamento dei dati personali [wp_colorbox_media url=”https://banksabout.it/wp-content/uploads/2018/04/33.jpg” type=”image” hyperlink=”(Fig. 31)”] e [wp_colorbox_media url=”https://banksabout.it/wp-content/uploads/2018/04/34.jpg” type=”image” hyperlink=”(Fig. 32)”].

Solamente al primo punto è obbligatorio dare il consenso per procedere all’apertura del conto corrente Conto Adesso, agli altri potrai decidere tu.

Attivazione servizi

[wp_colorbox_media url=”https://banksabout.it/wp-content/uploads/2018/04/35.jpg” type=”image” hyperlink=”(Fig. 33)”]

A questo punto dovrai scegliere se vorrai ricevere periodicamente comunicazioni inerenti al conto corrente in formato cartaceo o in formato elettronico.

Se non hai problemi con una rendicontazione elettronica, scegli questa! E’ gratuita, comoda e….green!

Se invece preferisci ricevere l’informativa in formato cartaceo, tieni a mente che dovrai sostenere un piccolo costo aggiuntivo (0,85€ ad invio) indicato sul Foglio Informativo del conto.

Conclusa la scelta, ti saranno riepilogati i servizi attivati [wp_colorbox_media url=”https://banksabout.it/wp-content/uploads/2018/04/37.jpg” type=”image” hyperlink=”(Fig. 34)”]: il comodissimo Nowbanking Privati (cioè l’insieme dei servizi digitali che ti consentiranno di operare a distanza, via web o mobile) e la carta di debito Easy Cash (il tuo bancomat).


Conferma dati

[wp_colorbox_media url=”https://banksabout.it/wp-content/uploads/2018/04/38.jpg” type=”image” hyperlink=”(Fig. 35)”]

Siamo al riepilogo, e in questa pagina troverai tutti i dati che hai inserito finora: una volta data la conferma circa la loro correttezza riceverai [wp_colorbox_media url=”https://banksabout.it/wp-content/uploads/2018/04/39.jpg” type=”image” hyperlink=”(Fig. 36)”]:

  • un SMS in cui ti verrà fornita la password per verificare lo stato della richiesta e firmare la documentazione
  • una email con il codice della tua pratica [wp_colorbox_media url=”https://banksabout.it/wp-content/uploads/2018/04/40.jpg” type=”image” hyperlink=”(Fig. 37)”]. Nel caso in cui il conto sia cointestato, la email verrà inviata al primo intestatario.

Customer care: se non completi la procedura entro 12 ore dall’inizio della stessa, riceverai un SMS con una nuova password per completare la procedura.

 


Firma digitale dei documenti

Stima tempo di compilazione: 7′ 50” conto corrente widiba tempo1

Il processo di apertura continua cliccando sul link riportato nella email che hai appena ricevuto [wp_colorbox_media url=”https://banksabout.it/wp-content/uploads/2018/04/40.jpg” type=”image” hyperlink=”(Fig. 37)”] oppure inserendo il codice della tua pratica direttamente sul sito Conto Adesso. Ora potrai visionare lo stato di apertura del tuo conto e firmare la documentazione in forma digitale [wp_colorbox_media url=”https://banksabout.it/wp-content/uploads/2030/04/70.jpg” type=”image” hyperlink=”(Fig. 38)”].

Nel caso in cui per qualsiasi motivo tu debba interrompere la firma del contratto prima della sua conclusione, dovrai partire nuovamente dal link presente nella email [wp_colorbox_media url=”https://banksabout.it/wp-content/uploads/2018/04/40.jpg” type=”image” hyperlink=”(Fig. 37)”]: il processo riprenderà dall’ultimo documento letto e firmato e nulal di quanto fatto finora andrà perso!

Dalla schermata iniziale [wp_colorbox_media url=”https://banksabout.it/wp-content/uploads/2030/04/70.jpg” type=”image” hyperlink=”(Fig. 38)”] cliccando su “Prossimi passi per l’apertura del conto” ottieni un breve vademecum degli ultimi step che dovrai effettuare per concludere l’apertura del tuo conto corrente Conto Adesso [wp_colorbox_media url=”https://banksabout.it/wp-content/uploads/2030/04/71.jpg” type=”image” hyperlink=”(Fig. 39)”] e [wp_colorbox_media url=”https://banksabout.it/wp-content/uploads/2030/04/72.jpg” type=”image” hyperlink=”(Fig. 40)”]:

  • Firma: accedi alla sezione “Firma documenti” della tua area riservata [wp_colorbox_media url=”https://banksabout.it/wp-content/uploads/2030/04/70.jpg” type=”image” hyperlink=”(Fig. 38)”]. Per firmare i documenti dovrai utilizzare il numero di cellulare che hai inserito nel form di apertura del conto corrente Conto Adesso. Una volta confermata l’operazione di firma dovrai chiamare un Numero Verde e digitare il PIN che visualizzerai nello schermo.

Nel caso di cointestazioni è possibile apporre le firme ed effettuare il caricamento dei documenti anche in momenti diversi.

  • Selfie: Se hai scelto di identificarti tramite Selfie dovrai scaricare sul tuo cellulare l’App Nowbanking e seguire le istruzioni che ti verranno fornite per fotografare i documenti di identità (fronte e retro) che hai indicato nel form di apertura e farti un selfie con uno di questi (foto che mostri te e i documenti). Alla fine della procedura riceverai una chiamata dal Contact Center per confermare l’identificazione tramite Selfie.

Tornando alla schermata iniziale [wp_colorbox_media url=”https://banksabout.it/wp-content/uploads/2030/04/70.jpg” type=”image” hyperlink=”(Fig. 38)”], entrando in “Clicca per procedere alla firma dei documenti” verrai indirizzato alla procedura vera e propria per la firma dei documenti. Per prima cosa puoi scaricare una guida alla firma digitale remota [wp_colorbox_media url=”https://banksabout.it/wp-content/uploads/2030/04/73.jpg” type=”image” hyperlink=”(Fig. 41)”].

Da un menù a tendina seleziona l’utente firmatario [wp_colorbox_media url=”https://banksabout.it/wp-content/uploads/2030/04/74.jpg” type=”image” hyperlink=”(Fig. 42)”]. Si aprirà automaticamente una schermata [wp_colorbox_media url=”https://banksabout.it/wp-content/uploads/2030/04/75.jpg” type=”image” hyperlink=”(Fig. 43)”] in cui dovrai caricare un solo file contenente la scannerizzazione del tuo documento (noi abbiamo caricato solo il fronte della carta d’identità): cliccando “da file” potrai scegliere il file tra i documenti sul tuo pc, che dovrà avere una dimensione massima di 4 Mb [wp_colorbox_media url=”https://banksabout.it/wp-content/uploads/2030/04/76.jpg” type=”image” hyperlink=”(Fig. 44)”].

A questo punto inizia la parte riguardante la firma digitale dei documenti.

I documenti da firmare sono 8:

  1. Servizio di firma remota, condizioni generali (5 pagine)
  2. Condizioni generali che regolano il conto corrente e i servizi collegati (26 pagine)
  3. Documento di sintesi (13 pagine)
  4. Attestazione in tema di trasparenza precontrattuale (1 pagina)
  5. Modulo di attivazione (5 pagine)
  6. Modulo di adeguata verifica (10 pagine)
  7. Informativa al trattamento dei dati personali (3 pagine)
  8. Consenso al trattamento dei dati personali (1 pagina)

All’interno di ogni documento potrai dover apporre da zero a più firme.

La firma dei documento è richiesta se al suo interno c’è almeno un box firma [wp_colorbox_media url=”https://banksabout.it/wp-content/uploads/2030/04/84.jpg” type=”image” hyperlink=”(Fig. 45)”].

Per ogni documento troverai questa struttura:

[wp_colorbox_media url=”https://banksabout.it/wp-content/uploads/2030/04/77.jpg” type=”image” hyperlink=”(Fig. 46)”]: prima di apporre le varie firme richieste dal documento, ti viene chiesto di accettare le clausole relative ai box firma selezionati.

[wp_colorbox_media url=”https://banksabout.it/wp-content/uploads/2030/04/78.jpg” type=”image” hyperlink=”(Fig. 47)”]: una volta accettate le clausole si passa alla firma vera e propria.

[wp_colorbox_media url=”https://banksabout.it/wp-content/uploads/2030/04/79.jpg” type=”image” hyperlink=”(Fig. 48)”]: per poter generare tante firme quanti sono i singoli box firma presenti nel documento dovrai chiamare, dal numero cellulare inserito nel form di apertura del conto corrente Conto Adesso, il numero verde  800242314 e digitare il codice che ti viene fornito nella [wp_colorbox_media url=”https://banksabout.it/wp-content/uploads/2030/04/79.jpg” type=”image” hyperlink=”(Fig. 48)”].

[wp_colorbox_media url=”https://banksabout.it/wp-content/uploads/2030/04/80.jpg” type=”image” hyperlink=”(Fig. 49)”]: la firma andrà a buon fine se avrai chiamato il numero verde dal numero cellulare inserito nel form e se, naturalmente, il codice inserito sarà quello corretto.

[wp_colorbox_media url=”https://banksabout.it/wp-content/uploads/2030/04/81.jpg” type=”image” hyperlink=”(Fig. 50)”]: conclusa con successo la firma del documento, potrai passare a quello successivo.

Una volta che avrai eseguito questi 4 step per ognuno degli 8 documenti da firmare potrai ritenere conclusa questa sessione [wp_colorbox_media url=”https://banksabout.it/wp-content/uploads/2030/04/82.jpg” type=”image” hyperlink=”(Fig. 51)”] e [wp_colorbox_media url=”https://banksabout.it/wp-content/uploads/2030/04/83.jpg” type=”image” hyperlink=”(Fig. 52)”].


Identificazione tramite selfie

Nella email ricevuta a fine procedura di apertura del conto corrente Conto Adesso [wp_colorbox_media url=”https://banksabout.it/wp-content/uploads/2018/04/40.jpg” type=”image” hyperlink=”(Fig. 37)”] leggerai che per poter effettuare il riconoscimento tramite Selfie devi scaricare l’App Nowbanking sul tuo cellulare.

D’ora in poi la procedura proseguirà sull’App

Appena aperta l’App, dovrai scegliere Cariparma tra le banche Crédit Agricole [wp_colorbox_media url=”https://banksabout.it/wp-content/uploads/2018/04/50.jpg” type=”image” hyperlink=”(Fig. 53)”].

Si aprirà l’indice delle operazioni previste nell’App Nowbanking [wp_colorbox_media url=”https://banksabout.it/wp-content/uploads/2018/04/51.jpg” type=”image” hyperlink=”(Fig. 54)”]: tra queste dovrai cliccare su “Identificazione con Selfie”. Ti verrà richiesto di inserire il numero di pratica che hai ricevuto precedentemente via email e il tuo codice fiscale [wp_colorbox_media url=”https://banksabout.it/wp-content/uploads/2018/04/52.jpg” type=”image” hyperlink=”(Fig. 55)”].

Dopo averli inseriti, ti apparirà una schermata-tutorial [wp_colorbox_media url=”https://banksabout.it/wp-content/uploads/2018/04/53.jpg” type=”image” hyperlink=”(Fig. 56)”] su come effettuare l’identificazione tramite Selfie: dovrai posizionare il documento (prima fronte poi retro) all’interno della cornice che vedrai nello schermo del tuo telefono. La foto verrà scattata automaticamente quando la cornice diventa verde. Se non riesci a scattare il selfie potrai accedere alla modalità manuale [wp_colorbox_media url=”https://banksabout.it/wp-content/uploads/2018/04/54.jpg” type=”image” hyperlink=”(Fig. 57)”], ovvero scattare un autoscatto con il documento di riconoscimento tramite l’apposito tasto che vedrai sullo schermo.

Le foto dovranno essere scattate al momento e inquadrare correttamente il documento al fine di rendere leggibili i dati e la tua persona (che dovrà essere in primo piano). Il selfie dovrai scattarlo in un ambiente non affollato, la foto infatti non dovrà contenere altri elementi (dati/persone/cose/animali).

Prima di fotografare i documenti, ti verrà richiesto di indicare per ciascuno di essi (tranne il codice fiscale) se siano in formato cartaceo o elettronico [wp_colorbox_media url=”https://banksabout.it/wp-content/uploads/2018/05/60.jpg” type=”image” hyperlink=”(Fig. 58)”]. Dovrai confermare l’acquisizione del fronte e del retro del documento [wp_colorbox_media url=”https://banksabout.it/wp-content/uploads/2030/04/55.jpg” type=”image” hyperlink=”(Fig. 59a)”] e [wp_colorbox_media url=”https://banksabout.it/wp-content/uploads/2030/04/56.jpg” type=”image” hyperlink=”(Fig. 59b)”].

Nel caso in cui qualcosa non andasse per il verso giusto, troverai una schermata “Esito Selfie” [wp_colorbox_media url=”https://banksabout.it/wp-content/uploads/2018/04/57.jpg” type=”image” hyperlink=”(Fig. 60)”] che ti fornirà un alert e la possibilità di tornare indietro per ripetere le operazioni appena svolte senza successo. Segui le indicazioni riportate sopra e non avrai problemi, è semplicissimo!

Superata questo step, ti manca l’ultimo passaggio: farti un selfie con un tuo documento di riconoscimento [wp_colorbox_media url=”https://banksabout.it/wp-content/uploads/2018/05/58.jpg” type=”image” hyperlink=”(Fig. 61)”] a scelta tra:

  • carta d’identità
  • codice fiscale
  • patente auto/moto

Anche in questo caso, se il selfie automatico non dovesse andare a buon fine si passa alla modalità manuale [wp_colorbox_media url=”https://banksabout.it/wp-content/uploads/2018/05/61.jpg” type=”image” hyperlink=”(Fig. 62)”]: inquadra il tuo volto insieme al documento e scatta la foto.

Il documento dovrà essere posizionato all’interno del riquadro che compare nello schermo del tuo telefono!

Una volta fotografati tutti i documenti ed effettuato correttamente il selfie, riceverai un avviso di conclusione del processo di identificazione tramite selfie [wp_colorbox_media url=”https://banksabout.it/wp-content/uploads/2018/05/63.jpg” type=”image” hyperlink=”(Fig. 63)”].

Chiamata del Contact Center

Una volta effettuato il riconoscimento tramite l’App Nowbanking e firmati tutti i documenti, dovrai aspettare che il Contact Center della Banca ti contatti, entro 2 giorni, al numero di telefono inserito nel form e utilizzato durante la procedura di firma dei documenti. La chiamata è finalizzata alla conferma della tua identità e dei dati inseriti ed è di brevissima durata.

Nel caso in cui ti contattino in un momento di tua indisponibilità, potrai chiedere di essere ricontattato in un secondo momento: l’operatore fisserà l’orario della chiamata successiva concordata con te.

Tieni a portata di mano tutti i documenti inseriti durante la procedura di apertura del conto corrente Conto Adesso: assicurati di averli a disposizione prima di essere contattato.

Mi raccomando: non dimenticare l’ordine con cui hai inserito i documenti durante il funnel di apertura del conto: durante la chiamata, per confermare che sia stato effettivamente tu ad effettuare la compilazione, ti verrà richiesto di dichiarare i dati del primo e del secondo documento inserito, senza ricordarti se si tratti della carta d’identità o della patente!

All’inizio della conversazione l’operatore ti chiederà di tenere a portata di mano questi documenti e di fornire il consenso alla registrazione della chiamata.

Durante la conversazione ti chiederanno di confermare:

  • i dati personali,
  • la residenza
  • il tipo di documento inserito, il suo codice, la data di rilascio e di scadenza, l’ente che lo ha rilasciato (questo per entrambi i documenti inseriti nel form).

A valle della call sarai informato se quanto da te affermato è in linea con le informazioni inserite online.

Da lì a poco riceverai un SMS con la notifica dell’attivazione del tuo conto corrente Conto Adesso.


Conclusione

Complimenti!

Ora il tuo conto corrente è operativo.

Nonostante la parte di firma digitale e di identificazione richieda un po’ di pazienza, la procedura di apertura del conto corrente Conto Adesso si esaurisce al massimo in un paio di giorni e non comporta lunghi tempi d’attesa.


Ti è piaciuta questa Recensione su Cariparma?

Se vuoi aprire un conto deposito prova a dare un’occhiata all’Offerta Cariparma sui conti deposito:

Guida ai migliori conti deposito

8 Commenti. Nuovo commento

  • ho aperto il CONTO ADESSO per un buono amazon ma credit agricole non rispetta le operazioni a premio, non elargendo i buoni promessi a chi ne ha diritto!!! è da gennaio che ho aperto il conto e versato 3000 € e ancora non mi viene assegnato nessun buono nonostante avessi rispettato la promozione!!! Vergogna!!!!!
    segnalerò l’accaduto ad ABF e AGCM

    Rispondi
    • Ciao Eva, hai provato a contattare il servizio clienti di Cariparma o di Credit-Agricole? Di solito sono in grado di dirti per quale motivo non ti sia ancora arrivato il Buono Amazon. Tienici aggiornati!

      Rispondi
  • Scusate ma come si richiede il bancomat per il secondo intestatario del conto adesso? Grazie

    Rispondi
  • Ciao, ho fatto l’apertura conto adesso tramite bonifico di 100€ volevo sapere se una volta accettato tutto quei soldi restano a me o no? E se invece non accettassero me li restituiscono?

    Rispondi
    • Ciao Martina. Certamente. I soldi che hai inviato li troverai sul tuo conto corrente conto nel caso in cui l’apertura vada a buon fine. In caso contrario, ma sono casi eccezionali, ti verranno restituiti.

      Rispondi
  • io ho aperto il Contoadesso giovedì in filiale insieme alla segretaria, ha detto che tra giovedì e venerdì verrò contattata dalla Contact Center, ma non ho ricevuto ancora nessuna chiamata…

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserire un indirizzo email valido.
Devi accettare i termini per procedere

Apri Conto Easy. Per te €200 di Buoni Amazon.
Prodotti confrontati