Fondi BancoPosta: ecco l’offerta d’investimento

Fondi BancoPosta: ecco l’offerta d’investimento

23/07/2018
0
Spread the love

Investire in fondi non è solo affare tra banche, oggi scriveremo dei prodotti creati da BancoPosta Fondi, la sgr del gruppo Poste Italiane, che, per comodità chiameremo “Fondi BancoPosta”.

fondi bancoposta logo bancoposta fondi

Anche alla posta è infatti possibile essere accompagnati nell’ampio mondo del Risparmio Gestito.

Il programma di sviluppo di Poste Italiane ha implementato la creazione di una Sgr, BancoPosta Fondi SGR, ormai attiva dal 2001, capace di offrire al pubblico dei risparmiatori diverse soluzioni d’investimento.

Questo per soddisfare una domanda da sempre molto florida nel gruppo guidato dal CEO Matteo Del Fante: basti pensare che al 31 marzo 2018 l’intero gruppo gestiva 514 miliardi di euro (cfr. Resoconto intermedio di gestione marzo 2018), 88 miliardi dei quali gestiti da BancoPosta Fondi (cfr. Chi Siamo>Area di business) di cui 80 mld € raccolti da Poste Vita in gran parte attraverso l’emissione di polizze di Ramo I e 8 mld€ riferibili al collocamento diretto di fondi comuni di investimento (quelli che abbiamo detto chiameremo Fondi BancoPosta) presso la clientela retail.

 

 

I fondi Bancoposta vanno quindi a completare un ventaglio di soluzioni variegato che già prevede libretti di risparmio (qui trovi l’articolo con l’ultima offerta sul Libretto Smart), buoni fruttiferi postali e polizze Ramo I (PosteVita è uno dei maggiori player del mercato italiano, fonte: Citiwire).

La gamma proposta di fondi BancoPosta per il pubblico dei piccoli risparmiatori si compone di 11 prodotti (3 obbligazionari, 4 bilanciati, 2 flessibili e 2 azionari). Abbiamo selezionato un fondo per ogni comparto e li abbiamo analizzati e confrontati con la media di categoria.

I dati utilizzati in questo articolo hanno come fonte Morningstar.it e sono aggiornati al 23 luglio 2018.

 

 BancoPosta Obbligazionario Euro BTBancoPosta Mix 1BancoPosta Selezione AttivaBancoPosta Azionario Euro
ISINIT0003110845IT0003511588IT0005107591IT0004331820
Categoria AssogestioniObbligazionario Euro Breve Termine Bilanciati Prudenti EurFlessibileAzionario Area Euro
Patrimonio Netto428 mln€1.413 mln€628 mln€177 mln€
Profilo di rischio/rendimento
da 1=basso a 7=alto
1336
Rendimento 1 anno
(p.a.)
-0,76%
-0,06% vs Categoria
0,16%
-0,30% vs Categoria
0,22%
-0,29% vs Categoria
2,33%
+0,35% vs Categoria
Rendimento 3 anni
(p.a.)
-0,54%
-0,48% vs Categoria
+0,12%
-0,47% vs Categoria
+0,38%
-0,19% vs Categoria
+3,23%
+1,03% vs Categoria
Rendimento 10 anni
(p.a.)
+1,17%
-0,44% vs Categoria
+3,19%
-0,21% vs Categoria
ND+5,97%
+1,21% vs Categoria
Commissione di gestione
(p.a.)
0,45%
-0,05% vs Categoria
1,10%
-0,40% vs Categoria
1,00%
+0,00% vs Categoria
1.60%
-0,90% vs Categoria
Commissione di sottoscrizione/uscita0,0%
-0,2% vs Categoria
0,0%
-2,0% vs Categoria
0,0%
-1,7% vs Categoria
0,0%
-0,6% vs Categoria
Commissione di performance
(p.a.)
0,0%0,0%0,0%0,0%
Finalità d'investimentoConservazioneConservazione/Crescita moderataConservazione/Crescita moderataCrescita

 


 

I FONDI BANCOPOSTA CONFRONTATI CON IL MERCATO

 

BancoPosta Obbligazionario Euro Breve Termine

A chi è dedicato

fondi bancoposta euro breve termine

Il fondo BancoPosta Obbligazionario Euro Breve Termine si distingue per essere un fondo adatto a chi vuole investire con prudenza, rimanendo sul mercato obbligazionario europeo a breve termine.

Performance

Il momento di mercato è molto difficile, con tassi negativi o comunque molto bassi per diversi anni in tutta la zona euro. Il recente aumento dei tassi e le previsione di ulteriori rialzi delineano un contesto forse ancora più difficile da interpretare.

La strategia utilizzata, che predilige bonds a scadenze brevi, è ragionevolmente in grado di garantire l’obiettivo primario di preservazione del capitale.

Il fondo non si distingue per rendimenti eccelsi (sempre sotto alla media di categoria) e presenta costi in linea ai competitors, ma fare risultati scegliendo esclusivamente obbligazioni oggi è lavoro difficile (clicca qui, per consultare il dettaglio dei rendimenti).

Link al KIID di BancoPosta Obbligazionario Euro Breve Termine

Link alla pagina del Fondo BancoPosta Obbligazionario Euro Breve Termine

 


BancoPosta Mix 1fondi bancoposta mix1

A chi è dedicato

Nel segmento dei bilanciati, il BancoPosta Mix 1 ha come fine quello di soddisfare l’esigenza d’investimento di quel risparmiatore che non si accontenta di mantenere il suo patrimonio nel tempo, ma che vuole puntare ad una crescita moderata del suo capitale.

Performance

Risultati discreti per questa gestione, con rendimenti in linea con la categoria, soprattutto sulle durate lunghe (se vuoi approfondire, clicca qui). Riesce a fare questo, investendo in alcune fasi di mercato giudicate vantaggiose fino ad un 20% in titoli azionari. 

Ottimi i costi: pagare poco più di 1% per una gestione bilanciata, rende il prodotto più accattivante.

Link al KIID Classe A di BancoPosta Mix 1

Link alla pagina del Fondo BancoPosta Mix 1

 


BancoPosta Selezione Attivafondi bancoposta selezione attiva

 

A chi è dedicato

Per chi invece vuole una strategia buona per tutte le stagioni, la scelta è semplice: puntare su un fondo flessibile come il BancoPosta Selezione Attiva. L’intento è quello di concedere libertà totale al gestore nel muoversi in un mercato in continua mutazione, con l’obiettivo di coglierne le opportunità, senza vincoli di allocation o strumenti.

Performance

I rendimenti del fondo sono di poco inferiori a quelli di categoria (-0,35% sulle performance degli ultimi 3 anni – per consultare i dati completi, clicca qui). Il costo di gestione è allineato al mercato.

Link al KIID di BancoPosta Selezione Attiva

Link alla pagina del Fondo BancoPosta Selezione Attiva

 


 

BancoPosta Azionario Eurofondi bancoposta azionario euro

A chi è dedicato

Questo è un fondo con profilo di rischio 6 (il massimo è 7) ed evidentemente non è strumento per tutti. D’altronde, investire almeno una piccola quota di capitale su questo segmento sicuramente può dare soddisfazioni. L’esposizione per strumento è totalmente azionaria, quella geografica è totalmente Europa, la scelta dei titoli predilige aziende a grande capitalizzazione.

Performance

Questo fondo vanta un curriculum di tutto rispetto (con addirittura 4 stelle Morningstar). Insomma e’ un fondo per chi sa quello che vuole. I risultati sono dalla sua: rendimenti costantemente migliori a quelli di categoria su tutte le durate (clicca qui, per approfondire), costi di gestione bassi rispetto ai rivali, fee di sottoscrizione azzerati.

Il vantaggio competitivo del BancoPosta Azionario Euro è quindi degno di nota.

Link al KIID di BancoPosta Azionario Euro

Link alla pagina del Fondo BancoPosta Azionario Euro

 


fondi bancoposta pro e contro

CONCLUSIONI

 

Per concludere indichiamo punti di forza e di svantaggio della proposta d’investimento dei fondi BancoPosta:

 

TOP

  • Costi di gestione molto competitivi rispetto ad ogni segmento di categoria
  • Costi di sottoscrizione azzerati rendono accattivante l’offerta
  • Alcuni segmenti dei fondi BancoPosta, come l’Azionario Area Euro capace di distinguersi per rendimento

 

FLOP

  • in generale i fondi BancoPosta, sulle strategie obbligazionarie o miste, non riesce ad essere alla pari alle performance dei competitors, soprattutto per chi professa la capacità di fare gestione attiva di portafoglio (cioè ha l’obiettivo di fare sempre meglio del mercato).

 

 

 

 

leave a comment

Create Account



Log In Your Account