Conto Corrente Deutsche Bank: la recensione completa

Conto Corrente Deutsche Bank: la recensione completa

Conto Corrente Deutsche Bank: la recensione completa

19/04/2019
0

Una tra le banche più importanti al mondo è sicuramente Deutsche Bank che parla tedesco ed ha il suo quartier generale ubicato in Germania, a Francoforte sul Meno.

La sua fama la rende uno dei gruppi bancari più forti ed affidabili al mondo e, oltre al continente europeo, essa è presente anche in America, Asia e nel Pacifico.

La data di nascita della banca tedesca risale al lontano 1870, quando lo scopo principale era quello di semplificare ed ottimizzare i rapporti commerciali tra il mercato della Germania e quello di altri paesi europei.

Ad oggi, Deutsche Bank è presente in oltre 70 paesi e nei centri finanziari più importanti al mondo a partire da Londra, passando per Dubai, Sydney, Milano, Hong Kong, Madrid e via dicendo ed ha, ancora, ottime prospettive per espandersi ulteriormente.

Questa capillare presenza a livello mondiale, la rende una tra le banche più importanti in assoluto, cosa confermata anche dall’ampia lista di servizi finanziari e bancari che offre, trovando un sempre maggior numero di clienti sia tra i privati, sia ta le aziende e sia tra le istituzioni.

Ma, presentazioni a parte, questa guida nasce con l’obiettivo di indirizzare il cliente ad una scelta consapevole per quanto riguarda i servizi offerti da Deutsche Bank, passandoli in rassegna uno per uno ed analizzandone – per ognuno – i pro ed i contro.

Ogni aspirante correntista e potenziale risparmiatore avrà tutte le informazioni necessarie per capire se, effettivamente, i servizi bancari proposti dal gruppo tedesco possano ben interpretare e rispondere alle sue esigenze personali.

 


Deutsche Bank: Conto Corrente

Le tipologie di conto corrente sono tante e le proposte avanzate dalla banca tedesca per i suoi clienti sono differenziate per garantire una scelta più ampia, sulla base della valutazione delle proprie esigenze.

 

Ecco perché si passa da un conto corrente essenziale come il “Deutsche Bank base” per arrivare a quello più specifico ed esclusivo perché riservato ai giovani di età inferiore ai 27 anni o, ancora, a quello pensato per le famiglie.

Deutsche Bank, quindi, si rivolge a target diversi con la possibilità di sottoscrivere un conto Deutsche Bank online o direttamente in filiale o presso un Promotore finanziario, anche a costi diversi.Deutsche Bank1

Più nel dettaglio, indicheremo i costi previsti per le singole tipologie che metteremo a confronto per fornire informazioni che siano più specifiche e provvedano a fare in modo che il correntista soddisfi ogni suo dubbio con una risposta pertinente.

 

Conto Deutsche Bank online

Se siete alla ricerca di una soluzione economica che vi consente di effettuare poche operazioni di base, allora vi converrà valutare per il Conto Base proposto da Deutsche Bank, che può essere aperto anche mediante il canale online.

La caratteristica principale di questo modello di Conto corrente è il suo canone annuo minimo che, addirittura, potrebbe essere completamente gratuito qualora le operazioni effettuate siano poche.

Questa offerta di Deutsche Bank si rivolge a clienti che soddisfano determinati requisiti per quanto riguarda il reddito e, pertanto, potranno aprire il conto base:

– tutti coloro il cui reddito ISEE annuo risulti inferiore agli 8.000 €

tutti coloro la cui pensione annua lorda è pari ad un massimo di 18.000 euro.Deutsche Bank2

Più nello specifico, elenchiamo le operazioni consentite dai titolari di questa tipologia di conto:

  • Prelievi contanti tramite sportello
  • Versamenti contanti e assegni
  • Accredito stipendio/pensione
  • Pagamenti utenze
  • Canone mensile affitto
  • Bonifici
  • Carta di Debito Deutsche Bank
  • Servizio Phone Banking Deutsche Bank Interactive ed Internet
  • Riepilogo saldo ed operazioni effettuate da db interactive Deutsche Bank, a cui si può accedere in ogni momento e nella modalità che ti è più comoda, online o al telefono, sia per le tue operazioni di banking che per il trading online.

Quindi, di contro, il Conto Base di Deutsche Bank non permette di possedere:

  • carte di credito
  • Assegni
  • No investimenti e/o affidamenti

 

Conto Deutsche Bank Smart

Così come il suo nome, si tratta di un conto corrente che incide poco sulle tasche di chi lo apre.Deutsche Bank3

Quello Smart è il conto che Deutsche Bank propone come gratuito per i primi sei mesi, scaduti i quali avrà costi molto ridotti.

Infatti, a partire dal settimo mese il suo costo sarà pari a 3€ mensili ma, nel caso in cui – tramite questo conto – si raggiungano o si superino i 750 euro di accrediti al mese per stipendio o pensione oppure bonifici, il suo costo mensile si riduce del 50% e sarà pari a 1,50 €.

Per quanto riguarda le operazioni previste sono esattamente le stesse di quelle consentite dal conto Base di Deutsche Bank.

 

Conti speciali

Questi conti nascono per meglio rispondere alle esigenze della famiglia e dei più giovani, categorie per alle quali Deutsche Bank ha riservato un occhio di riguardo.

  • Conto Family: anche in questo caso, il Conto è gratuito per i sei mesi successivi alla data della sua apertura mentre, a partire dal settimo mese in poi, il suo canone sarà pari a 6 €, prezzo che si riduce a 4€ qualora il totale degli accrediti per stipendio, pensione o bonifici sia pari o superiore a 750€.
  • Deutsche Bank Smart Under 27: pensato proprio per i giovani e a loro riservato, questo Conto corrente è completamente gratuito fino al giorno del compimento del 27° anno d’età ed ammette tutte le operazioni principali per come indicate precedentemente.

 

Plus: Family e Private Platinum

Deutsche Bank ha creato il conto Family Plus che, in aggiunta a tutte le operazioni previste dal Conto Base, dà la possibilità di investire i propri soldi.

I primi sei mesi sono sempre gratuiti ma, per questa tipologia di Plus, Deutsche Bank premia chi più investe.

Maggiore sarà l’investimento, minore sarà il costo del conto a partire dal settimo mese in poi, per come indicato in tabella:

  INVESTIMENTO COSTO MENSILE
     Inferiore ad Euro 50.000 Euro   9
     Tra euro 50.000 ed euro 100.000 Euro 4,50
     Superiore ad Euro 100.000 GRATIS

Accanto al Family, nella categoria Plus, c’è anche il Private Platinum, tipologia di Conto adatta ai clienti più esigenti e amanti del trading online, servizio gratuito attivato direttamente dal gruppo bancario.

Tramite l’apertura di questo Conto, infatti, il titolare dello stesso potrà ottenere – previa richiesta – la Platinum card, carta di credito appartenete al circuito Visa.

Dato il target di clienti al quale si rivolge, anche in questo caso Deutsche Bank non prevede alcun costo per il canone mensile.


Costi extra

A seconda di quanto previsto dal contratto che consente l’apertura di un determinato tipo di Conto, i costi di alcune operazioni possono variare.

Infatti, potrebbero essere previsti costi specifici per alcune operazioni tra cui:

  • i prelievi presso altri sportelli
  • invio di sms e comunicazioni tramite internet
  • la domiciliazione delle utenze

A questi, vanno aggiunti altri servizi i cui costi vengono indicati al momento della firma del contratto.

 


Deutsche Bank: Conto Deposito

L’offerta di Deutsche Bank sui conti deposito non è molto vasta, anzi al momento non è proprio presente. Non è infatti più possibile sottoscrivere il conto deposito DB Easy dal 31 dicembre 2015, anche se coloro che lo hanno già sottoscritto ne mantengono la titolarità.

Vediamo comunque le caratteristiche di questo conto deposito:

  • rendimento lordo pari allo 0,25 %
  • zero vincoli
  • zero spese di apertura

Se quindi sei alla ricerca di un conto deposito, sei costretto a guardare altrove. Eccoti quindi alcune valide alternative divise per tipologie.

 

Conti deposito a 6 mesi

Conti deposito a 12 mesi

Conti deposito – tutte le scadenze

 

Deutsche Bank amazon

Molto spesso all’apertura di un nuovo conto deposito sono associate  promozioni che prevedono la dalla possibilità di ottenere Buoni Amazon e altri regali.

Per questo di seguito trovi anche un link ad un articolo dove abbiamo raccolto le migliori offerte legate a conti correnti, conti deposito e carte prepagate: 

Tutte le promozioni

 


Deutsche Bank: Carta Prepagata

DB contocarta è la carta prepagata ricaricabile a costo zero del colosso tedesco, dotata di codice iban che racchiude le più importanti funzionalità tipiche di un conto.

DB contocarta è destinata a nuovi clienti bancari di Deutsche Bank purché maggiorenni e residenti in Italia. Deutsche Bank prepagata

Con DB contocarta l’operatività è facile e garantita. Puoi, per esempio, prelevare contanti in Italia e all’estero sugli ATM, effettuare acquisti presso gli esercenti convenzionati, anche in maniera più semplice e veloce grazie alla tecnologia contactless. Puoi inoltre effettuare e ricevere bonifici, accreditare lo stipendio e/o la pensione, domiciliare utenze e SDD (Sepa Direct Debit), effettuare pagamenti tramite MAV e RAV e tante altre attività grazie a db Interactive, il servizio di Online Banking del gruppo tedesco.

Di seguito i principali costi e condizioni validi per chi sottoscrive db contocarta entro il 30 aprile 2019:

  • canone mensile 0 €
  • prelievi in euro 0 €
  • bonifici 0 €
  • operazioni online e al telefono 0 €
  • pagamenti ovunque nel mondo 0 €
  • rifornimento carburante 0 €
  • invio SMS per notifiche 0 €

Puoi inoltre ricaricare DB contocarta fino a 50.000 € in maniera semplice e veloce, tramite:

  • bonifico
  • accredito dello stipendio o della pensione
  • versamento in contanti presso le ricevitorie Sisal (costo di ricarica Sisal 3 €)

 


Competitor

L’offerta di conti corrente online è particolarmente ricca, ed i maggiori istituti di credito si danno battaglia a suon di promozioni per richiamare a sé il maggior numero di clienti. Vediamo due competitor di Conto Arancio.

 

Deutsche Bank CariparmaConto Cariparma

Il conto di Credit Agricole è anch’esso gestibile online e con zero costi di gestione, ad eccezione (ai-noi) dell’immancabile imposta di bollo.

Inoltre questa banca molto spesso offre premi per l’apertura del conto corrente davvero incredibili!

Se vuoi saperne di più, ti rimandiamo al nostro articolo su questo conto corrente!

 

Deutsche Bank N26Conto N26

Se sei alla ricerca di qualcosa di simile ma più orientato verso specifici servizi, ti segnaliamo il conto N26!

Questa prepagata con IBAN ti consente di effettuare pagamenti ovunque senza commissioni e con un’estrema facilità. Anche in questo caso, costi minimi e un servizio efficiente.

 


I clienti Deutsche Bank: la richiesta di apertura del conto

Non esiste un unico e solo target di riferimento per la banca che parla tedesco, ma essa si rivolge con il proprio ventaglio di proposte a diverse categorie di soggetti risparmiatori, tra cui dipendenti, pensionati, giovani e famiglie.

Tutti i clienti, per procedere all’apertura del proprio conto presso il colosso bancario, dovranno recarsi presso una delle filiali presenti sul territorio, muniti della necessaria documentazione, per come di seguito elencato:

  • Documento di riconoscimento
  • Codice Fiscale
  • Dichiarazione dei Redditi oppure Busta Paga (se si tratta di lavoratori autonomi)

Per tutti coloro che hanno un reddito basso e che vogliono aprire un conto Base, sarà richiesto il Modello ISEE oppure la regolare autocertificazione.

 


Deutsche Bank: cos’altro c’è da sapere?

Tutti i correntisti Deutsche Bank possono accedere regolarmente e gratuitamente ai servizi online db Interactive e scaricare l’App del gruppo tedesco su tutti i dispositivi mobili Apple ed Android per usufruire di tutti i servizi di home banking ovunque ci si trovi.

 

 

leave a comment

Create Account



Log In Your Account